Un presidio di socialità e cultura ambientalista.

Dalla difesa del Parco della Cellulosa dalla speculazione edilizia
fino al radicamento di una cultura ambientalista nei nostri quartieri.
Il Circolo Parco della Cellulosa Legambiente è protagonista
da una decennio delle battaglie ecologiste e sociali
per una maggiore vivibilità dei nostri quartieri
e per una vita più giusta per le persone che li abitano.

Chi siamo

Alla fine del 2009 si è costituito il Circolo Parco della Cellulosa Legambiente.
Esso fa propria la mobilitazione dei cittadini del quartiere Aurelio, in particolar modo di Casalotti, per la
rivendicazione del Parco della Cellulosa come luogo e bene pubblico per i cittadini, e vuole realizzare
quest’obiettivo.
I Soci promotori sono i volontari che, all’interno dell’Associazione Comitato Promotore Parco della Cellulosa,
hanno attivamente lavorato per permettere dal 2007 la fruizione al pubblico di una prima parte del
Parco e, d’accordo con il Consiglio Direttivo del Comitato, hanno deciso di associarsi a Legambiente
che era stata già presente nel 2005 alla mobilitazione del quartiere Casalotti
Il rapporto con una rete di respiro nazionale come Legambiente può accelerare i tempi per
l’acquisizione al pubblico, per la definizione degli obiettivi e delle modalità di gestione dell’intera area,
permettendo, nel frattempo, attività con Associazioni e cittadini negli spazi già conquistati all’uso
pubblico.

I nostri progetti
Cosa facciamo

Le ultime notizie dal circolo
Il Nostro Blog

0
Anni di battaglie
0
Ettari di verde salvati
0
Bandi vinti e riconoscimenti ottenuti
0
Cittadini sensibilizzati

Ipse dixit.
Perché lo facciamo?

Non perdiamoci di vista!